Skip to main content

La storia movimentata della capitale degli Inca, gli splendori dei dintorni e il fantastico paesaggio andino rendono Cuzco un’attrattiva irrinunciabile per molti turisti.

LA CAPITALE DEGLI INCA

I visitatori della antica capitale inca, compiono un viaggio nel lontano passato. Qui si trovano numerose testimonianze della movimentata storia del regno inca. Cattedrali, chiese, rovine inca e molte altre bellezze, ma anche il paesaggio fantastico delle Ande, rendono Cuzco un fantastico luogo d’attrazione.  Oggi la città conta circa 320.000 abitanti ed è il centro turistico del Perù. Nel 1983 Cuzco fu inserita dall’UNESCO tra i luoghi considerati patrimonio dell'umanità. Cuzco sorge su un altopiano a circa 3.500 metri sul livello del mare, nel punto di congiunzione tra i fiumi Chunchullmayo, Tullumayo e Huatanay.  All’arrivo degli inca, nel X e XI secolo d.C., Cuzco era solamente un piccolo villaggio. L’ampliamento e la ristrutturazione della capitale furono iniziati dapprima da Pachacuti, quindi proseguiti e portati a termine da suo figlio Tupac Yupanqui.

Scuole a  Cuzco

Filters
Filters
Prenotate ora il vostro soggiorno linguistico a Cuzco e assaporate il vostro viaggio già domani!

La vita a Cuzco, a 3'500 metri di altezza, mi ha offerto un contrasto totale rispetto ad altri soggiorni in Messico, a Cuba o nella Repubblica Dominicana.

Nicole Weibel - Cusco

L’ARRIVO DEGLI SPAGNOLI

Il 15 novembre 1533, quando Francisco Pizarro conquistò Cuzco, quasi senza colpo ferire, la città viveva il suo pieno splendore. I cronisti spagnoli poterono quindi descrivere la città. Durante l'assedio, nel 1536, da parte del ribelle inca Manco, manovrato dagli spagnoli, quasi tutti gli edifici andarono in fiamme. Tuttavia, ancora oggi a Cuzco si possono trovare i resti dell'architettura inca, infatti la città odierna è stata costruita sulle fondamenta degli antichi edifici precolombiani.

Kontakt

Consulenza personalizzata e gratuita per il vostro soggiorno linguistico.

Contattaci subito.